Il gioco è riservato ai maggiori di anni 18 e può causare dipendenza
Le probabilità di vincita sono sul sito www.aams.gov.it e a questa pagina
Mr Green Ltd - Concessione n° 15024

Gioco Responsabile

Gioco responsabile

Il team di Mr Green si impegna fin dall’inizio nella lotta contro il gioco eccessivo ed è a disposizione di tutti i suoi visitatori per fornire assistenza e aiutare chi soffre di gioco eccessivo o rischia di diventare dipendente dal gioco.

Introduzione

Perché il gioco responsabile? Perché giocare online deve essere fatto in conformità alla legge e perché tale attività deve essere solo un divertimento per chi la pratica e non deve divenire in nessun caso una dipendenza.

Mr Green offre ai propri giocatori un ambiente di gioco amichevole, affidabile ma anche responsabile. Per tale ragione, fin dalla sua creazione, Mr Green s’impegna a incoraggiare il gioco responsabile sul sito.

Nel suo impegno a favore del gioco responsabile, Mr Green opera su due fronti: proteggendo l’accesso al proprio sito da parte dei minorenni e facendo prevenzione contro il gioco compulsivo.

Tutta l’offerta di Mr Green segue le leggi e i regolamenti in materia di gioco online stabiliti dello Stato Italiano, così come stabilito dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM).

Mr Green si impegna nel fornire assistenza e supporto a tutti coloro desiderino limitare il tempo da dedicare al gioco online o abbiano una certa dipendenza dal gioco in genere.

Il concessionario garantisce che tutte le informazioni relative alle abitudini di gioco che possano essere in suo possesso non saranno usate al fine di incoraggiare un comportamento di gioco irresponsabile.

I giochi live Blackjack e Roulette non possiedono una versione “for fun”, per valutare il funzionamento si possono utilizzare le versioni for fun degli stessi giochi non live.

Come riconoscere i sintomi della dipendenza dal gioco

La dipendenza dal gioco è una patologia riconosciuta e certificata dalla Versione 10 della Classificazione Statistica Internazionale delle malattie e dei problemi correlati alla salute dell’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Salute
Il riconoscere i possibili rischi correlati alla dipendenza dal gioco parte dalla responsabilità personale di ogni singolo cliente.

I 10 comportamenti e situazioni che vengono ritenuti sintomatici di una situazione di gioco patologico sono:
1. Eccessivo assorbimento dal gioco. Ad esempio costante impegno ad analizzare le giocate precedenti, a pianificare e programmare le prossime giocate, a pensare come procurare il denaro necessario per giocare.
2. Bisogno di giocare somme di denaro sempre crescenti per divertirsi nel gioco.
3. Ripetuti tentativi falliti di ridurre, controllare o interrompere del tutto le attività legate al gioco.
4. Irrequietezza o irritabilità durante questi tentativi di interruzione o riduzione del gioco.
5. Gioco intrapreso per sfuggire ai problemi personali e per migliorare l’umore.
6. Ripetizione immediata del gioco per recuperare le perdite nel minor tempo possibile.
7. Mentire ai membri della famiglia o ad altri relativamente alle abitudini di gioco.
8. Commettere o valutare la possibilità di commettere azioni illegali (falsificazioni, frodi, furti o appropriazioni indebite) allo scopo di finanziare le attività di gioco.
9. Difficoltà nelle relazione interpersonali, sul lavoro o nello studio per il gioco, perdendo affetti, opportunità di lavoro o formative.
10. Necessità a fare affidamento sugli altri per gestire una situazione economica resa problematica dalle abitudini di gioco.
Se 5 o più di queste situazioni e comportamenti sono proprie del giocatore, è possibile diagnosticare un quadro di gioco patologico che consiglia di mettersi al più presto in contatto con strutture mediche e professionisti che possano fornire le informazioni, l’aiuto e le cure eventualmente necessarie.

Recapiti di associazioni e istituzioni dedicate alla soluzione di problematiche e patologie collegate al gioco d’azzardo

Giocaresponsabile
Numero verde Nazionale: 800.921.121 (dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 22.00)
accessibile da telefono fisso e cellulare.
Sitoweb: www.giocaresponsabile.it

SOS Gioco
Numero verde Nazionale 800.144.786
Sitoweb: www.sosgioco.it

Servizi Internazionali
GamblingTherapy
Tel.: +44 (0)1384 241292
Sitoweb: www.gamblingtherapy.org

Gamcare
Sitoweb: http://www.gamcare.org.uk/

Gordon Moody Association
Sitoweb: http://www.gordonmoody.org.uk/
Tel: +44 (0)1384 241292

Divieto di accesso ai minorenni
Il gioco è severamente vietato ai minori di 18 anni.

Mr Green non accetta iscrizioni da parte di minorenni, controllando la coerenza dei dati inseriti in fase di registrazione e verificando, attraverso la copia di un documento di identità, la firma apposta sul contratto d’uso.
E’ importante che i nostri clienti proteggano la riservatezza delle loro chiavi d’accesso per impedire l’eventuale utilizzo abusivo da parte dei minori di 18 anni adottando questi comportamenti cautelativi:
– Non lasciando il computer incustodito quando sono collegati a Mr Green
– Non utilizzando le opzioni di salvataggio automatico delle password che potrebbero consentire il collegamento immediato e non verificato a Mr Green
– Creando dei profili ad hoc per l’utilizzo del computer da parte dei minori, eventualmente integrando software di protezione che permettano di bloccare l’accesso a determinati siti
– Non comunicando in nessun caso ai minori gli estremi di carte di credito, conti correnti bancari o altri metodi di pagamento
Vi preghiamo di avvisarci immediatamente di eventuali abusi fatti da parte di minori che utilizzano il sito di gioco a distanza del Mr Green utilizzando dati personali di altre persone fisiche.

Prevenzione e sensibilizzazione

Per evitare di cadere nel gioco compulsivo o diventare un giocatore dipendente, Mr Green incoraggia i propri giocatori ad analizzare le proprie abitudini di gioco e darsi dei limiti di gioco corretti per quanto riguarda tempo e denaro. Il gioco deve rimanere un divertimento. Non deve essere preferito rispetto alle responsabilità familiari, professionali e alla propria salute e non deve essere usato sistematicamente per mettere rimedio a delle difficoltà finanziarie.

Il gioco deve rimanere sempre un piacere. Se si crede di avere del problemi di gioco o se si conosce qualcuno che potrebbe averne, si devono contattare quanto prima le organizzazioni d’aiuto competenti. Tali enti saranno in grado di fornire aiuto serio, professionale e in maniera del tutto riservata.

Si ricordi che il gioco deve essere solo un divertimento: non si deve giocare quando si è nervosi, depressi, stanchi. Il gioco deve rimanere solo una piccola parte delle propria vita, per quanto possibile bisogna alternare il gioco ad attività di altra natura. Qui di seguito sono elencati i 10 comportamenti e situazioni ritenuti sintomatici di una situazione di gioco patologico:

– Si è eccessivamente assorbito dal gioco. Si è per esempio sempre impegnati ad analizzare le proprie giocate precedenti, a pianificare e programmare le prossime giocate, a pensare come procurarsi il denaro necessario per giocare.
– Si sente il bisogno di giocare somme di denaro sempre crescenti per divertirsi nel gioco.
– Si è provato più volte a ridurre, controllare o interrompere del tutto le proprie attività legate al gioco ma senza successo.
– Ci si trova in uno stato di irrequietezza o irritabilità durante questi tentativi di interruzione o riduzione del gioco.
– Si gioca per sfuggire ai propri problemi personali o per migliorare l’umore.
– Dopo aver perso, si gioca nuovamente per recuperare le perdite nel minor tempo possibile.
– Si mente ai propri familiari o amici rispetto alle proprie abitudini di gioco.
– Si sono commesse azioni illegali, o si è considerata la possibilità di commetterle per finanziare le proprie attività di gioco.
– Si sono avute difficoltà nelle relazione interpersonali, sul lavoro o nello studio per il gioco, perdendo persone vicine e opportunità di lavoro e scolastiche.
– Si è costretti a fare affidamento sugli altri per gestire una situazione economica resa problematica dalle proprie abitudini di gioco.

Se si crede che almeno 5 delle affermazioni succitate rispecchino la propria esperienza del gioco, è molto probabile che si sia affetti da gioco patologico. Mr Green consiglia di rivolgersi al più presto presso enti riconosciuti e validi, come la S.I.I.Pa.C, dove professionisti della cura al gioco patologico potranno fornire assistenza e informazioni.

Sede nazionale S.I.I.Pa.C.
Via Siemens 29
Bolzano 39100
Tel./Fax 0471-300498

Come rilevare l’utilizzo del proprio conto gioco da parte di terzi

Mr Green ha attivato, come previsto dalla normativa, il blocco automatico della sessione di gioco quando c’è una inattività temporanea dell’utente. Questo può aiutare a prevenire l’utilizzo del conto di gioco da parte di terzi nel caso in cui la postazione di gioco fosse stata lasciata inavvertitamente incustodita.
Si consiglia comunque a tutti gli utenti di verificare sempre la data e l’ora dell’ultimo accesso al proprio conto di gioco (che è visibile in alto) e la lista dei movimenti effettuati dalla sezione “Transazioni” nella pagina “My Page”, onde rilevare immediatamente eventuali utilizzi non leciti da parte di terzi.

Auto sospensione e limitazione dal gioco

L’utente può scegliere e impostare facilmente i limiti di cui vuole avvalersi per sessioni e giocate, oltre che per impostare il periodo di autoesclusione dal gioco, accedendo al proprio conto e scegliendo la scheda sulle autolimitazioni.

Nella scheda Limiti il giocatore può impostare in ogni momento i limiti giornalieri, settimanali e mensili di deposito. Nella sezione Escludi a tempo indeterminato può inoltre impostare il periodo di tempo durante il quale vuole autoescludersi dal gioco. Se decide di autoescludersi a tempo indeterminato dovrà contattare Mr Green e identificarsi per potere revocare l’ordine di autoesclusione.

Per Escludere il tuo conto, fare click su uno dei pulsanti qui sotto

Per modificare i propri limiti di deposito si devono eseguire i seguenti passaggi:
– Effettuare il log-in
– Cliccare su “Profilo
– Selezionare “Limiti

Su questa pagina è possibile limitare i depositi per periodo di tempo, così come é possibile impostare la propria esclusione. L’autoesclusione può essere temporanea o permanente.

Per accedere alla Gestione dei Limiti, fare click sul pulsante qui sotto

Una volta impostati i limiti di deposito, è necessario inserire la password e salvare le modifiche perché diventino effettive.

L’autoesclusione, temporanea o permanente, avrà effetto immediato. L’aumento dei limiti di gioco precedentemente impostati sarà effettiva dopo 7 giorni dalla richiesta, mentre la diminuzione degli stessi sarà immediatamente attiva.

Ad esempio, appena iscritti si imposta il limite di deposito mensile pari a 300€. Volendolo successivamente alzare a 350€, si dovranno attendere 7 giorni prima che il nuovo limite sia effettivo. Abbassandolo per esempio a 250€ il nuovo limite di deposito mensile sarà attivo da subito.

Si può decidere di escludersi dall’accesso al Sito temporaneamente o in maniera permanente. Durante questo periodo non si potranno effettuare versamenti né usufruire dei servizi offerti ma si potranno ancora prelevare i fondi disponibili al prelievo.

La sospensione del proprio conto di gioco può essere d’aiuto nell’affrontare con più attenzione le terapie suggerite dagli esperti relative alla cura della dipendenza dal gioco.

Reclami

Mr Green si impegna a garantire sempre il migliore servizio possibile. Il nostro servizio clienti è disponibile tutti i giorni per fornire assistenza ai nostri utenti. Per qualunque richiesta, domanda o reclamo l’utenza può mettersi in contatto ai recapiti forniti alla pagina contatti www.mrgreen.it/contatti anche impiegando il sistema di notifica del sito.

Desideriamo ricordare però che, nel caso in cui il servizio offerto non sia soddisfacente, gli utenti hanno il diritto di inoltrare reclami riguardanti Mr Green direttamente ad ADM alla pagina https://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/.

Informazioni pratiche e accurate sui giochi, regole e probabilità

Casinò: Le nostre slot

Carta dei servizi ADM

La Carta dei servizi è uno strumento di informazione e di comunicazione che incide nei rapporti tra cittadino/utente (di seguito “il giocatore”) e amministrazione pubblica (ADM, attraverso i concessionari) e costituisce un “patto” o “contratto” informale tra le due parti.

La Carta dei servizi riguarda ADM, il giocatore dei giochi a distanza, il concessionario dei giochi a distanza.

Cliccare qui per scaricare la Carta dei Servizi

HELP